LITTLE BIG THINGS. Capolavori dalla Collezione Storp

La mostra

LITTLE BIG THINGS
Capolavori dalla Collezione Storp

Dal 6 settembre 2014 al 6 gennaio 2015
Palazzo Mocenigo, Venezia

La famiglia Storp, fondatrice nel 1911 a Monaco di Baviera della Drom Fragrances, ha raccolto con competenza e passione, per generazioni, una rarissima collezione di flaconi e contenitori per profumi che conta oggi oltre tremila pezzi e sei millenni di storia.

La Fondazione Musei Civici di Venezia, con la collaborazione di MAVIVE e della casa essenziera tedesca Drom, presenta Little Big Things, una significativa selezione dei capolavori della Collezione Storp che dal 6 settembre 2014 al 6 gennaio 2015 caratterizzerà l’inedita proposta museografica inerente la storia del profumo e delle essenze del rinnovato Museo di Palazzo Mocenigo – Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume, in cui una nuova sezione dedicata sta a testimoniare Il ruolo fondamentale di Venezia nella tradizione estetica e imprenditoriale del profumo.

Opere d’arte esclusive, che celebrano un’arte antichissima diffusasi dal Medio Oriente in Grecia e a Roma per raggiungere Venezia al tempo delle Crociate, sono al centro della mostra che valorizza una produzione manufatturiera di alto significato storico.

Nella magica cornice di Palazzo Mocenigo le 4 sezioni tematiche della Collezione, rappresentative di tutte le epoche, spaziano dai rarissimi pezzi antichi, come il vaso portaolio in terracotta egiziano del III/II sec. a.C., i flaconi e scrigni in vetro, porcellana e biscuits datati dal XVI al XIX secolo, fino allo straordinario Flacone in vetro satinato realizzato su design di Salvador Dalì e alle più note creazioni delle maggiori case essenziere e di profumo moderne.

L’ingresso alla mostra è consentito con l’orario e il biglietto del museo >>>

_

A cura di Chiara Squarcina
In collaborazione con Drom Fragrances e MAVIVE SpA 
Direzione scientifica Gabriella Belli

 

loghi partner muve- Mavive Parfums e Drom Fragrances_mostra little big things - capolavori dalla collezione storp- palazzo micenigo